News

Inxpect cresce e si prepara al mercato

Nuova sede in via del Serpente per accelerare lo sviluppo della intelligent motion technology made in Brescia

BRESCIA – Una sede propria, un luogo dove riunire fase progettuale, laboratori e realizzazione dei prototipi. Inxpect Srl, a soli nove mesi dalla costituzione, vale a dire a meno di 300 giorni da quando il lavoro di sviluppo che Luca Salgarelli e il suo team stava conducendo da un paio d’anni ha trovato capitali e forma giuridica, fa il grande salto. La sede, in via del Serpente, significa il consolidamento di un percorso che porterà alla commercializzazione dei primi prodotti a partire dal 2017.

nuova-sede-inxpect

Una realtà innovativa fin dagli esordi, al punto da suscitare l’interesse della Silicon Valley, Inxpect inventa, progetta e realizza sensori intelligenti di movimento basati su radar di ultima generazione.

Il monitoraggio del movimento è essenziale in molti campi di applicazione. Ad esempio, la valutazione del tasso di occupazione di un edificio è alla base delle tecniche di ottimizzazione energetica. Il rilevamento del movimento intelligente è necessario per assicurare l’efficacia dei sistemi d’allarme, specialmente in esterno. Oppure, comprendere la distanza degli operatori dai cicli industriali pericolosi, rimanendo immuni ai disturbi causati dalla polvere, dall’olio o dal fumo, è essenziale per garantire la sicurezza degli operatori negli impianti produttivi.

I sistemi usati per monitorare il movimento fino ad oggi erano polarizzati su due fronti: quelli dalle capacità limitate (ad esempio i sensori volumetrici a infrarossi che non distinguono il movimento umano da quello animale); quelli basati su tecnologie avanzate ma costose, ingombranti e spesso inutilizzabili in ambienti onerosi (ad esempio, la video analisi).

Inxpect, grazie all’uso di tecnologie radar e all’applicazione di sistemi di signal processing avanzati, realizza sensori rivoluzionari che pur raggiungendo o superando le prestazioni dei migliori sistemi oggi disponibili, sono immuni dalle condizioni ambientali, rimangono efficaci anche in situazioni onerose ed hanno costi molto accessibili.

Tre i mercati che Inxpect presidierà per primi: quello domestico, quello della sicurezza antintrusione e quello della sicurezza industriale. Tre mondi che aspettano da tempo il salto tecnologico che consenta il monitoraggio efficace, efficiente e robusto del movimento in ogni situazione.

“La nuova sede è un approdo importante. Ci dà la possibilità di riunire e strutturare in unico luogo fisico gran parte del team e ci consente di accelerare il lavoro che ha portato la nostra tecnologia ad essere da alcune settimane in fase di test nei laboratori di diverse grandi aziende negli Stati Uniti”, commenta l’amministratore delegato Luca Salgarelli

                      luca-salgarelli-amministratore-delegato-di-inxpect

“Grazie ai riscontri che stiamo ricevendo ed all’eccellente lavoro che il team di Inxpect sta portando avanti con grande competenza e passione, contiamo nel 2017 di introdurre sul mercato della sicurezza antintrusione i primi rivoluzionari prodotti basati sulla nostra tecnologia”, conclude l’a.d.

il-team-di-inxpect

Brescia 20 ottobre 2016