News

Seconda edizione della Digital Universitas al via!

Lunedì 24 luglio ha preso ufficialmente il via l’attesissima La seconda edizione della Superpartes Digital Universitas è iniziata lunedì 24 luglio. Si tratta del master in #digitaltransformation che prepara i nuovi talenti del digitale alle professioni più ricercate per l’innovazione di prodotto e di processo

La selezione della Digital Universitas e le Aziende Partner

Dal rigoroso processo di selezione sono emersi quest’anno 20 candidati di 6 diverse nazionalità. I candidati hanno iniziato un intenso percorso formativo sostenuto da 15 aziende del territorio. Tra le aziende citiamo A2a Smart City, Antares Vision, Agricar Group, Cavalli Musica, Copan. E ancora Filmar, Gefran, Gimatic, Grandi Riso, Gruppo Sme.UP. Per finire con La Bottega Informatica, La Piadineria, Olimpia Splendid, Sabaf e SAEF. In aggiunta a questo gruppo di aziende due sponsor istituzionali: Gruppo UBI Banca e O2E.

Le aziende sono una componente fondamentale nel percorso #digital in quanto parte del processo di formazione. Da subito sono coinvolte in aula dove vengono a portare la propria testimonianza per stimolare l’”imparare ad imparare” dei partecipanti. Terminate le 25 settimane di aula è previsto il training in azienda. E, sarà in azienda che i giovani futuri manager della trasformazione digitale si metteranno all’opera!

Durante le 25 settimane di formazione, i partecipanti seguiranno corsi di Coding Web e Mobile, Data Analysis, Comunicazione e Marketing digitale. Oltre che UI Design, Business Administration, Innovazione e management di Impresa, e Digital Transformation Management.  Inoltre parteciperanno a momenti formativi riguardanti la musica e il gioco degli scacchi. Tutto questo per enfatizzare lo stimolo a “imparare a imparare”.

Il metodo formativo della Digital Universitas

Il metodo formativo, studiato appositamente per massimizzare l’efficacia dell‘apprendimento in relazione ai bisogni delle aziende, è coordinato dal Prof. Mario Mazzoleni – Docente di Management di Impresa all’Università di Brescia e Head of Education della Superpartes School. Inoltre il progetto conta sul contributo professionale di esperti delle diverse materie. Circa 15 docenti, infatti, si alterneranno con lezioni frontali, esercitazioni e tutoring.   

I lavori sono stati aperti da Gianfausto Ferrari, Presidente di Superpartes, che ha stimolato i partecipanti riguardo alle opportunità della Digital Transformation. Ferrari ha ricordato loro come la giornata odierna debba essere vista come il primo giorno del resto della propria vita. Il Prof. Mazzoleni ha poi dato il via alle attività vere e proprie enfatizzando il forte legame tra le aziende e gli studenti.  Di lì in poi… fuoco alle polveri!

Scopri di più sulla Superpartes Digital Universitas