News superpartes

InnovA, l’IoT di Superpartes in mostra alla convention della filiera dell’acciaio

Da giovedì 20 a sabato 22 settembre Superpartes parteciperà al Brixia Forum alla prima edizione di InnovA, la convention dell’innovazione per il comparto siderurgico, un’occasione per supportare e confrontarsi con le nuove tecnologie legate alla filiera nazionale dell’acciaio.

Superpartes che è uno dei leader italiani nel settore IoT per l’industria, e promuove da anni lo sviluppo di nuove tecnologie, nuove opportunità di business, e nuove realtà imprenditoriali dedicate all’innovazione di prodotto e di processo in diversi settori industriali, incluso quello dell’acciaio, sarà presente ad InnovA con 3 realtà, già presenti sul mercato, in grado di guidare la trasformazione digitale nel settore dell’acciaio.

Inxpect, prima al mondo ad introdurre sistemi radar certificati per la protezione della persona negli ambienti di lavoro, in grado di elevare la produttività mantenendo il massimo livello di sicurezza degli operatori specialmente negli ambienti gravosi tipici nella filiera della trasformazione dei metalli e dell’acciaio.

 

Datainabox, che si appresta a rilasciare sul mercato il primo sistema al mondo in grado di monitorare e catturare dati di produzione da impianti esistenti, in qualunque ambito produttivo, per fini di ottimizzazione di produzione, controllo dei costi e manutenzione predittiva.


Rushup, produttore del gateway IoT industriale multi-protocollo e multi-standard in grado di collezionare dati dai plant di produzione senza richiedere costose operazioni di ri-cablaggio e ri-sensorizzazione.

InnovA è evento nato per mettere a confronto i protagonisti della filiera dell’acciaio per favorire un’ibridazione tra conoscenze, prodotti, servizi e nuovi modelli di business, nella convinzione che “il futuro dell’acciaio non è più quello di una volta”.

Durante la tre giorni in cui aziende e start up selezionate ideatrici di progetti innovativi legati al mondo dell’acciaio si incontreranno, si racconteranno i progetti e i prodotti che potranno rivoluzionare il modo di produrre, distribuire e utilizzare l’acciaio.

Tra i temi trattati: digitalizzazione, industria 4.0, additive manufacturing e stampa 3D a metallo, piattaforme online per la vendita e la distribuzione, formazione, finanza, nuovi materiali e sostenibilità.

Tante anche le occasioni di dibatto in programma, alcuni forum sono dedicati all’incontro di competenze crossover.

Giovedì 20 settembre avremo anche l’occasione di raccontare cosa le nostre startup stanno facendo per supportare la trasformazione digitale della filiera dell’acciao. Interverranno Luca Salgarelli, CEO di Inxpect e Fulvio Primatesta, founder di Superpartes.

Nello stand di Superpartes sarà possibile incontrare i founder di tutte e tre le startup che hanno raggiunto importanti traguardi negli ultimi mesi.

Inxpect, ad esempio, nel maggio di quest’anno ha ricevuto all’ ISC WEST di Las Vegas il prestigioso premio MVP AWARD (most valuable product) con il prodotto MSK-101, un avanzato sensore per il rilevamento ed il tracciamento intelligente di movimento. Un successo per la giovane realtà bresciana che vanta al suo attivo un altro prodotto di altissimo livello come LBK System, una barriera di sicurezza volumetrica progettata per l’utilizzo in prossimità di macchinari pericolosi e aree automatizzate.

Rushup che ha immesso sul mercato le tecnologie elettroniche più innovative ed avanzate rendendole accessibili ad un pubblico più ampio, ha partecipato negli ultimi 12 mesi a fiere del calibro di IoT World a Santa Clara (USA), alla Fiera di Hannover, a EMBEDDED WORLD a Norimberga (Germania) e alla MAKER FAIRE di Roma.

Per quanto riguarda Datainabox la sua tecnologia permette di connettere macchine non intelligenti senza bisogno di cablaggi.

Appuntamento dunque a InnovA!